A mille mani ::: primo riscontro

Quasi un anno fa introdussi il progetto A mille mani; partito in sordina, oggi ha assunto concretezza e attualmente sono in lavorazione diversi racconti.
Il primo brano ad aver visto la luce, Samir delle aquile, è già stato proposto in pubblico nel corso di un reading e ha dimostrato quanto l’idea di scrittura collettiva, se ben interpretata, possa essere vincente.
Per questo insistiamo nel progetto e gli ultimi nuovi reclutamenti incitano a continuare su questa strada: chiunque volesse ancora unirsi sarà molto ben accetto, vincoli di genere non abbiamo voluto metterne e la libertà individuale è massima. Se servisse siamo pronti a fornire supporto, nel frattempo ci limitiamo a scrivere e a chiudere lentamente e gelosamente un progetto dopo l’altro.

Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.