Anonima Andrea Cabassi Magazine

Racconto: La storia di Cappuccetto Rosa

Racconto: La storia di Cappuccetto Rosa

Qualche tempo fa ho giocato allo scrittore hard boiled con la mia vecchia macchina da scrivere (che, più modestamente, è degli anni 80/90) e le mie due piccole aiutanti sottopagate. Oggi voglio mostarvi quello che ne è scaturito è La storia di Cappuccetto Rosa.

Strappo notturno

Strappo notturno

Mi trovavo a letto con le ginocchia di una figlia nel costato e le mani sulla faccia. Le idee più curiose spesso prendono forma nelle situazioni più strane.

La porta che si apre

La porta che si apre

In questo periodo sto leggendo poco, gli aggiornamenti al blog sono rari e la frequentazione della blogosfera a livello miraggio. In compenso sto scrivendo.

Come attivare la musa

Come attivare la musa

Joe Vitale suggerisce come attivare la musa, ovvero come evitare il blocco dello scrittore nell’estenuante attesa di un’ispirazione… che non arriverà mai.

Anonima Andrea Cabassi Newsletter

Unisciti anche tu!

La newsletter di Anonima Andrea Cabassi è discreta, eccentrica e veloce: unisciti anche tu per ricevere curiosità librarie, sconti, ebook e altro ancora! Compila il modulo, userò questi dati solo per inviarti la newsletter, e potrai cancellarli in ogni momento.
Consulta l'informativa sul trattamento dei dati per ulteriori informazioni.

* campo richiesto