Anonima Andrea Cabassi Magazine

Racconto: La storia di Cappuccetto Rosa

Racconto: La storia di Cappuccetto Rosa

Qualche tempo fa ho giocato allo scrittore hard boiled con la mia vecchia macchina da scrivere (che, più modestamente, è degli anni 80/90) e le mie due piccole aiutanti sottopagate. Oggi voglio mostarvi quello che ne è scaturito è La storia di Cappuccetto Rosa.

Strappo notturno

Strappo notturno

Mi trovavo a letto con le ginocchia di una figlia nel costato e le mani sulla faccia. Le idee più curiose spesso prendono forma nelle situazioni più strane.

Ispirazione

Ispirazione

Quello dell’ISPIRAZIONE è un tema controverso fra scrittori e artisti in genere: che cos’è l’ispirazione? Da dove proviene? Come è generata?

Di vizi e di virtù

Di vizi e di virtù

Una volta ho detto che scriviamo quello che siamo; nel ribadire la mia convinzione, aggiungo che scriviamo anche nel modo in cui siamo: alla fine la scrittura ci rappresenta a trecentosessanta gradi. Marina Guarneri Prendo spunto da un post de Il taccuino dello...

Vaffanculo

Vaffanculo

Che cos’è un VAFFANCULO in una sceneggiatura? In quale modo va evitato oppure – al contrario – esiste un momento in cui è il caso di utilizzarlo?

Anonima Andrea Cabassi Newsletter

Unisciti anche tu!

La newsletter di Anonima Andrea Cabassi è discreta, eccentrica e veloce: unisciti anche tu per ricevere curiosità librarie, sconti, ebook e altro ancora! Compila il modulo, userò i dati solo per inviarti la newsletter, e potrai cancellarli quando desideri.
Consulta l'informativa sul trattamento dei dati per maggiori informazioni.

* campo richiesto