Romanzo distopico: ovvero un monito su chi potremmo diventare

Il romanzo distopico in Italia probabilmente non ha riscosso tutto il successo che meritava, e non lo dico perché creda che i libri distopici al lettore italiano piacciano poco ma – e la mia esperienza personale lo conferma – perché c’è una gran confusione sulle caratteristiche di questo genere, o meglio: di questo sottogenere della fantascienza (se con quest’affermazione ho fatto il botto… beh, i miei timori erano più che fondati).

Leggi tutto “Romanzo distopico: ovvero un monito su chi potremmo diventare”

La vera storia del pirata Long John Silver, nonché l’ultima avventura

Come ho già detto e ripeto, mi sono sempre piaciute le storie piratesche, ecco perché decisi di leggere L’isola del tesoro di Robert Louis Stevenson, e La vera storia del pirata Long John Silver di Björn Larsson, suo ideale e apocrifo seguito.

Leggi tutto “La vera storia del pirata Long John Silver, nonché l’ultima avventura”

Melancholic Blues Sporting Club: scaricalo gratis!

Se sei stato attento probabilmente hai già notato l’aggiornamento grafico del sito, a proposito: che te ne pare?

Ci sto ancora lavorando: al passaggio al nuovo tema sono seguite piccole modifiche nella struttura – adesso è ancora più mobile friendly – e alcune vecchie sezioni hanno lasciato il posto a nuove. Altre cose più corpose le sto modificando poco per volta, per esempio la sezione dei racconti brevi.

Leggi tutto “Melancholic Blues Sporting Club: scaricalo gratis!”

L’isola del tesoro

Mi sono sempre piaciute le storia piratesche, ecco perché ho deciso di leggere L’isola del tesoro di Robert Louis Stevenson, romanzo che ha avuto il merito – fra altri – di stabilire numerosi standard del nostro immaginario di questo genere: le mappe del tesoro, la X dove scavare, i pirati con la gamba di legno e il pappagallo ecc.

Leggi tutto “L’isola del tesoro”

La ragazza meccanica (elettrauto astengansi)

Per la scelta de La ragazza meccanica di Paolo Bacigalupi ho attinto ancora alla lista dei romanzi vincitori dei premi Hugo Nebula, per l’esattezza al gradino più alto del 2009/2010.

Leggi tutto “La ragazza meccanica (elettrauto astengansi)”

Il sindacato dei poliziotti yiddish, ovvero: panna acida e marmellata nel tè

Il sindacato dei poliziotti yiddish di Michael Chabon è il secondo romanzo di fila scelto dalla lista dei vincitori dei premi Hugo e Nebula (vittoria nel 2007/2008).
È una bella ucronia in cui, dopo il 1945, la patria degli ebrei è diventata l’Alaska, e non Israele. Nel romanzo i protagonisti devono risolvere un mistero, sullo sfondo della restituzione, ovvero della restituzione della terra occupata all’Alaska e ai suoi nativi.

Leggi tutto “Il sindacato dei poliziotti yiddish, ovvero: panna acida e marmellata nel tè”