Tommy V

da | 26 Ott 2023

Ecco una chicca: non-so-quando in un non-so-dove, non-so-perché feci mio questo vecchio quaderno Splendor, evidentemente dedicato alla stesura della bella copia (non-si-sa-di-che-cosa).

Siccome non faccio mai quel che mi si dice, io il quaderno l'ho usato per le brutte, ovvero le prime stesure dei miei manoscritti. Il nono della serie, come si evince dal frontespizio:

QDMIX

Correva l'anno IX dopo il 2000 e - giusto per inquadrare il periodo - il quaderno contiene alcuni capitoli di Pelicula e la prima stesura del Il suicidio della ragazza dai bei capelli castani.

Bella Copia

Oltre a questi, ci sono anche le prime (e uniche) otto pagine di un altro racconto breve che mi ero appuntato in bacheca di recuperare: Tommy V.

Di Tommy V ero davvero certo che fosse da concludere, anche perché rappresentava uno di quei pensieri che ogni tanto ritornano spinti dal bisogno atavico di non lasciare inconcluse cose valide.

Di quei pensieri ne ho in continuazione, ma uno in meno da questi giorni: ho infatti ripreso in mano il racconto e l'ho concluso!

17:7:9

Sentendo parlare di uno scritto iniziato a luglio 2009 e concluso a ottobre 2023 si potrebbe pensare a qualcosa di enorme, invece è un racconto breve di circa 2.800 parole, con il 99,9% del tempo trascorso in mezzo impiegato a fare tutt'altro!

Riprenderlo in mano poteva essere complicato, ma grazie ai diagrammi di flusso per progettare la storia, è stato semplice: la sua grande velocità di esecuzione porta ad avere una focalizzazione che non avevo mai sperimentato prima, e definire gli obiettivi e come raggiungerli è più semplice se devi pensare solo per sommi capi. È un lavoro di pura strategia, che permette di mettere da parte la tecnica per la successiva fase di scrittura.

Non mi resta che da provare a usare questa strategia anche per un racconto nuovo, quindi pur opera di creazione, e non solo per trovare un modo per chiuderne uno già iniziato, come ho sempre fatto. Ne sarò capace? Ci provo e te lo dico!

Iscriviti
Notificami
guest

4 Commenti
Più vecchi
Più nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Franco Battaglia
3 mesi fa

Sì ma ‘sto racconto? Giuro mi sono perso tra pubblicità, rimandi, banner, accenni a pesci che soffrono la sete, spezzettature di grafologia in Splendor..insomma metti ordine su sto sito.. 😉 mo’ riprovo perché poi il sito minaccia anche (vuoi annullare tutte le tue ricerche o continuare a diventare scemo tra Aruba.it e Pesoforma che si incrociano magicamente tra le tue(mie) ricerche.. ma almeno paga tutta ‘sta réclame? (in francese fa più figo), quando mettevo fogliettini di supermercati in cassetta postale citofonavo e dicevo: “Pubblicità in cassetta” e dall’altra parte: “Chi è?!?” e io risolvevo “Réclame signora, RECLAME!” e regolarmente mi aprivano il portone.. 😉

Marina
3 mesi fa

Continua così! 😉