11 frasi in 10 anni di papa Francesco

da | 13 Mar 2023

Stamattina ho letto l'articolo Dieci anni di Papa Francesco, ecco 10 frasi che hanno segnato il suo pontificato di Sky TG24 perché curioso di vedere se avessero selezionato anche quella secondo me è la sua frase migliore, che ben identifica lo spirito della Chiesa Cattolica Apostolica Romana SPA, ma con mio grande rammarico non c'era.

Le 10 frasi

Visto che spesso riporto le citazioni dei libri che leggo, ecco le 10 frasi citate da Sky TG24:

  • Fratelli e sorelle, buonasera! Voi sapete che il dovere del Conclave era di dare un Vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli Cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo, ma siamo qui. Vi ringrazio dell’accoglienza.
  • Questo vi chiedo: di essere pastori con "l'odore delle pecore", pastori in mezzo al proprio gregge, e pescatori di uomini.
  • Un prete non può continuare a essere prete se è un molestatore. Non può. Perché sia malato o un criminale, non lo so. Il sacerdote esiste per dirigere gli uomini a Dio e non per distruggere gli uomini in nome di Dio. Tolleranza zero. E deve continuare a essere così.
  • Chi fa la guerra dimentica l'umanità. La guerra non parte dalla gente, non guarda la vita concreta delle persone, ma mette davanti a tutto l'interesse di parte e i poteri. Si affida alla logica diabolica e diversa delle armi che è la più lontana dalla volontà di Dio. E si distanzia dalla gente comune che vuole la pace, perché in ogni conflitto la gente comune è la vera vittima che paga sulla propria pelle le follie della guerra
  • Gli [Vladimir Vladimirovič Putin] parlerei chiaramente come parlo in pubblico. È un uomo colto. Il secondo giorno della guerra sono stato all'ambasciata di Russia presso la Santa Sede a dire che ero disposto ad andare a Mosca a patto che Putin mi lasciasse una finestrina per negoziare. Mi scrisse Lavrov dicendo grazie ma non è il momento. Putin sa che sono a disposizione. Ma lì ci sono interessi imperiali, non solo dell'impero russo, ma degli imperi di altre parti
  • Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarla? / È Dio che ti ha fatto così, e lui ti ama (queste però sono due - NdRyo).
  • Ho un problema alla gamba destra, si sta infiammando il legamento al ginocchio. È una cosa passeggera, dicono che viene solo ai vecchi, non so perché è arrivato a me.
  • Ho già firmato le mie dimissioni [...] Era Tarcisio Bertone il Segretario di Stato. Le firmai e gli dissi: "In caso di impedimento per motivi medici o che so, ecco le mie dimissioni. Ce le avete già"
  • Siamo qui con il profumo della gratitudine e l'unguento della speranza per dimostrargli [a Joseph Aloisius Ratzinger], ancora una volta, che l'amore non si perde.

Un po’ di foto

Ora un po' di foto a caso del fabbricatore di ponti. Anche Sky TG24 ne ha messe un bel po' nel suo articolo quindi non vedo perché io dovrei tirarmi indietro. In realtà avevo previsto questa sezione per dare un po' di colore all'articolo ma - mannaggia ô pataturco - è sempre vestito di bianco! Mi ha fregato!

Instant game: se la prima foto della gallery è Papa Francesco con il cartellino rosso... hai perso!

La Numero Undici

La frase mancante, quella che ho cercato senza successo nell'articolo e che ancora non mi capacito di come non sia stata presa in considerazione o - peggio anora - ritenuta meno significativa di una di quelle dieci scelte è... aspetta solo un secondo, scriverla qua non basta, ecco un'immagine che ben la incornicia:

Se qualcuno offende la mia mamma io gli do un pugno

Come nelle storie migliori, la realtà è stata un po' abbellita, ecco che cosa ha detto esattamente l'Uomo in Bianco:

Se il dottor Gasbarri - grande amico - mi dice una parolaccia contro la mia mamma, ma gli aspetta un pugno!
Papa Francesco

Il messaggio comunque è chiaro: giù le mani da Regina Maria Sivori, la mamma del boss dei preti! Amen.

Iscriviti
Notificami
guest

8 Commenti
Più vecchi
Più nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Il Gobb
Il Gobb
1 anno fa

“Un prete non può continuare a essere prete se è un molestatore. Non può. Perché sia malato o un criminale, non lo so. Il sacerdote esiste per dirigere gli uomini a Dio e non per distruggere gli uomini in nome di Dio. Tolleranza zero. E deve continuare a essere così.”

Che lurido ipocrita di merda!

Osvaldo
Osvaldo
1 anno fa
Rispondi  Il Gobb

Non usare quelle parole contro la Parola del Signore!!

Fabiano
Fabiano
1 anno fa

Vai tranquillo la mamma del papa è morta da un pezzo, il pugno era solo metaforico!

Osvaldo
Osvaldo
1 anno fa

Credi che il Santo Padre sarebbe felice di leggere queste parole?

Marina Guarneri
1 anno fa

Un Papa caliente, senza dubbio, tanto impulsivo e “carnale” che ci mancava poco che il pugno lo sferrasse a quella povera fedele che voleva abbracciarlo tra la folla!