Anche Stella Doppia 61 Cygni di Hal Clement fa parte del gruppetto di romanzi recuperati al punto book crossing vicino casa e, nonostante mi sia stato consigliato da molti, non mi ha pienamente convinto. La trama è interessante e molto originale, ma penso sia stato dato troppo rilievo alle sue unicità a discapito di una buona narrazione.

La quarta di copertina

Il vero protagonista di questo celebre romanzo è Mesklin, il pianeta scoperto già nel 1942 dall’astronomo americano K.A. Strand: “Un mondo la cui atmosfera è prevalentemente composta d’idrogeno, metano e ammoniaca e dove la forza di attrazione gravitazionale all’equatore è circa tre volte quella della Terra, ma per l’enorme schiacciamento dei poli sale a quasi settecento volte nelle regioni polari; dove infuriano tempeste e cicloni apocalittici; e dove una spedizione di scienziati terrestri aiuta e si fa aiutare da un popolo di strane creature: bizzarri crostacei anfibi, intelligentissimi, incredibilmente forti e tenaci, che hanno la passione della meccanica e della matematica”.

Citazioni da Stella Doppia 61 Cygni

Stella Doppia 61 Cygni: giudizio finale

Il racconto all’inizio è molto confuso: ho impiegato non meno di cinquanta pagine per capire chi fossero i due personaggi principali. Probabilmente è tutta colpa mia, non è mia invece la colpa per centinaia di pagine di approfondimenti noiosissimi sulle caratteristiche di Mesklin e sulle abitudini degli alieni millepiedi che – di fatto – rappresentano la struttura portante dell’intero Stella Doppia 61 Cygni. Un’altra cosa che non mi ha affatto convinto è stata la caratterizzazione dei meskliniti: decisamente troppo umani per essere una specie di bacarozzi alieni). Per questo, e per il fatto che la copertina mi ha confuso riguardo l’aspetto e le dimensioni degli alieni (ogni volta che nel romanzo erano descritti saltava fuori un’incongruenza con l’immagine!), quest’opera di Hal Clement si merita cinque bellissimi origami del cigno:

Stella Doppia 61 Cygni Stella Doppia 61 Cygni Stella Doppia 61 Cygni Stella Doppia 61 Cygni Stella Doppia 61 Cygni

Obiettivi di lettura 2015: parziale

30 librix x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x110,00%
Libri di 10 autori mai lettix x x x x x x x x x x x x x x x x x x190,00%
5 titoli non italiani o anglofonix x x x x100,00%
3 libri di cui non so nullax x x x x x200,00%
5 titoli non SF consecutivix x x x x100,00%
Rileggere 2 librix x100,00%
5 libri di autori italianix x x x x x x x x180,00%
3 titoli di autori esordientix x x100,00%
Libro in sospeso da un annox x200,00%
Libro in un giornox x200,00%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.