Maledette piramidi è – secondo i miei studi – il settimo romanzo della saga fantasy-demenziale di Mondo Disco, creata dal geniale britannico Terry Pratchett. Questo l’ordine di lettura delle varie sottosaghe:

Ordine di lettura delle saghe di Mondo Disco di Terry PratchettLo schema mostra la divisione in sottosaghe e l’ordine di lettura per ognuna di esse: ogni saga può essere letta a sé, però ci sono rimandi tra una e l’altra e personaggi trasversali, quindi mi hanno sempre consigliato di attenermi all’ordine cronologico (originariamente in Inghilterra ogni romanzo di Mondo Disco è numerato).

L’ordine parziale dei romanzi fino a Maledette piramidi è il seguente:

  1. Il colore della magia
  2. La luce fantastica
  3. L’arte della magia
  4. Morty l’apprendista
  5. Stregoneria
  6. Sorellanza stregonesca (parti di testo saltate nella traduzione)
  7. Maledette piramidi

La quarta di copertina

A differenza dei suoi coetanei, il dodicenne Teppic non ha più tempo da dedicare agli amici, ai divertimenti o alle distrazioni del sabato pomeriggio. È diventato, infatti, faraone di un regno desertico del Mondo Disco, ed è proprio una bella rogna: non puoi più portare con te alcun denaro, giovani donne disinibite ti blandiscono con acini d’uva, tutti ti ritengono responsabile del sorgere del sole e del maturare del grano, continui a fare uno strano sogno di sette vacche grasse e sette vacche magre e, soprattutto, devi preoccuparti che la Grande Piramide non esploda per un’instabilità paracosmica…

Citazioni da Maledette piramidi

Maledette piramidi: giudizio finale

Come tutti gli altri romanzi di pTerry, anche Maledette Piramidi m’è molto piaciuto! Bei personaggi, battute sottili e a effetto, stimoli a usare il cervello. Nella mia classifica sconclusionata e del tutto casuali, questo romanzo di Prachett guadagna la bellezza di otto enormi piramidi egizie (in scala ridotta, sennò tocca mandarle a capo):

Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi Terry Pratchett - Maledette piramidi

Obiettivi di lettura 2015: parziale

30 librix x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x x96,67%
Libri di 10 autori mai lettix x x x x x x x x x x x x x x x x170,00%
5 titoli non italiani o anglofonix x x x x100,00%
3 libri di cui non so nullax x x x133,33%
5 titoli non SF consecutivix x x x x100,00%
Rileggere 2 librix50,00%
5 libri di autori italianix x x x x x x x160,00%
3 titoli di autori esordientix x x100,00%
Libro in sospeso da un annox x200,00%
Libro in un giornox x200,00%

Unisciti alla discussione

8 commenti

  1. Maledette piramidi è GENIALE. È forse il mio preferito (si contende il podio con “A me guardie” e “Buona apocalisse a tutti”, in cui però c’è lo zampino di Gaiman). Può piacere anche a chi non piace il fantasy per il suo continuo giocare con la storia e per le sue infinite trovate (il cammello matematico è fantastico!).
    Mi ci sono ispirata per una racconto, ma, ovviamente, il maestro è ineguagliabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.