Anonima Andrea Cabassi

Scrivo più veloce di quanto pensi

Tag: Ute Libri

Lucca Comics and Games and Pelicula 2015

Intervista a Roberto Gerilli

Se non ti piratano non sei nessuno!

Non ve l’hanno mai detto? Se non ti piratano non sei nessuno!
Finalmente oggi esco dall’anonimato (dovrò cambiare nome al sito!) grazie a un simpatico trio di utenti Yahoo Answers, ecco la prova:

Pirati Pelicula

Dopo essermi gongolato un po’ ho rotto con decisione il vetro della scatola d’emergenza posta al muro, e ho tirato la leva rossa. In meno di un minuto è arrivata sul posto l’unità d’intervento speciale anti-pirateria della mia casa editrice:

Ciao abbiamo visto un post su Yahoo Answers dove dici di poter dare l’eBook Pelicula della nostra casa editrice gratuitamente. Al di là che questo è illegale, volevamo anche portare alla tua attenzione che siamo la prima casa editrice italiana ad aver abbassato drasticamente i prezzi degli eBook ma la pirateria ci porterà a rialzarli di nuovo… se voi lettori invece di premiarci per questo piratate i nostri titoli rovinate un lavoro che stiamo portando avanti per voi. Spero che questo malinteso si risolva e che non si troveranno nostri titoli illegalmente sui tuoi siti. Grazie per l’attenzione

Nessuno ha più avuto notizia di loro.

Lucca Comics 2014

Come da copione lo scorso venerdì sono stato al Lucca Comics dove ho presenziato allo stand Ute Libri in qualità di autore (che figata il pass: girando per la fiera i ragazzi dello staff ti trattano come uno importante!) con una tavolata di copie di Pelicula in bella mostra.

Pelicula con autore

Pelicula con autore

Nel corso degli ultimi anni il Lucca Comics & Games è diventata la terza fiera del fumetto più frequentata al mondo, dopo il Comiket di Tokyo e il Festival international de la bande dessinée d’Angoulême, prima del Comi-con di San Diego.

Se è vero che tre delle certezze del Lucca Comics si sono ripetute anche quest’anno (le strade otturate di gente, l’area Abusivi e i cessi chimici in posizioni assurde) devo tristemente segnalare di non aver visto un solo cosplay di Star Wars (certo c’era l’area dedicata a Star Wars, ma non vedere a spasso nemmeno un trooper è stato un po’ triste).

Nota di costume: il cosplay massivo che ha caratterizzato questo Lucca è stato (rullo di tamburi) lo zombie! Vedeste ch’è successo a quelli a non lasciarsi stare le croste…

Lo stand – nell’area Games & Narrativa – era nella zona più rumorosa di tutta la fiera, accanto a un mega-complesso videoludico dove un povero diavolo ha passato la giornata gridando in un microfono e una marea di ragazzi lanciava mini-palle (con tifo annesso) a qualcosa che non riuscivo e non volevo vedere. Anche parlare fra di noi a volte era un problema, così a volte ci spostavamo di qualche passo… ma lo stand era controllato da un omone dell’Oklahoma col caricatore stracarico di palloni da basket.
La giornata è stata fruttuosa e anche io torno a casa col mio trofeo: un volume extra large della versione integrale de L’Eternauta in edizione limitata variant cover.

Concludiamo in compagnia della scuderia Ute Libri con una bella foto di gruppo di alcuni libri esposti allo stand, per non parlare delle caramelle gommose usate per attirare la frangia golosa del pubblico (che puntualmente pigliava la caramella e poi scappava senza comprare niente).

Quest’esperienza m’ha permesso di incontrare e confrontarmi con persone interessanti (editori, autori, illustratori ecc.), l’unico rammarico è quello di aver avuto un solo giorno a disposizione quando ne servirebbero almeno due per fare tutto quasi in tranquillità.
Per l’anno prossimo ci s’organizza!

Prevendita Pelicula

Rating Pelicula

Ute Libri aderisce a un sistema di valutazione dei propri romanzi per fornire un’indicazione di massima sul target ideale a cui un’opera si rivolge.

Anche se cercare a tutti i costi un inquadramento può sembrare eccessivo, in realtà questo è un servizio molto utile per evitare spiacevoli sorprese e le solite infinite polemiche che caratterizzano il mondo dei fumetti, dei cartoni animati, della musica e – in generale – di qualsiasi cosa pensata per un pubblico adulto e consapevole che viene invece propinata ai bambini.

Rating AzzurroAzzurro: Per bambini.

Rating VerdeVerde: Adatto a tutta la famiglia.

Rating Verde-GialloVerde-Giallo: Potrebbe trattare temi che alcuni genitori non ritengono adatti ai giovanissimi.

Rating GialloGiallo: Contiene espressioni o temi non adatti ai giovanissimi.

Rating Giallo-RossoGiallo-Rosso: Adatto agli adulti.

Rating RossoRosso: Contiene espressioni o temi che potrebbero urtare la sensibilità anche degli adulti.

Pelicula è stato inserito nella categoria Verde-Giallo con la seguente motivazione:

Romanzo futuristico che affronta temi anche molto forti, ma in modo intelligente e privo di volgarità.

NB: i giudizi espressi sono frutto di una valutazione arbitraria di Ute Libri e possono non coincidere con la sensibilità del singolo lettore.

Pelicula: la copertina

Ecco a voi, qui e sul sito dell’editore, la copertina di Pelicula in anteprima:

Copertina Pelicula (Andrea Cabassi)

Il 2014 è iniziato con l’annuncio della pubblicazione di Pelicula: Pelicula sarà pubblicato da Ute Libri nella collana UteStorie.
Dopo settimane di lavoro, fra discussioni, editing, impaginazione e grafica, Ute Libri esibisce nella propria home page la copertina del romanzo e, a distanza di pochi giorni, lo faccio anche io qua: partiti da un concetto figurativo, abbiamo svoltato poi di netto verso una grafica pulita arricchita da alcuni elementi simbolici.

Personalmente trovo sia molto elegante, a voi che ne pare?