In questo periodo sto leggendo poco, gli aggiornamenti al blog sono rari e la frequentazione della blogosfera a livello miraggio. In compenso sto scrivendo, il mese di gennaio ho tenuto un ritmo serratissimo, le ultime due sono state probabilmente le settimane più produttive da cinque anni a questa parte, in due mesi ho scritto più di tutto il 2016.

Continue reading