Mi prenda un colpo se quello non è Huckleberry Finn!

Le vicende del giovanissimo Huckleberry Finn – Huck per tutti – che discende il Mississippi su una zattera insieme allo schiavo fuggiasco Jim, rispecchiano le ansie profonde di una giovanissima nazione: i problemi razziali, l’incombere di un’assurda guerra civile, le laceranti divisioni di classe.