Anonima Andrea Cabassi

Scrivo più veloce di quanto pensi

Pagina 69

Il metodo infallibile per capire se un libro ci piacerà o meno, suggerito dal sociologo canadese Marshall McLuhan (1911-1980), è quello di aprire il libro e leggere pagina 69. Se quella pagina piace, molto probabilmente piacerà anche il resto.
Ma perché proprio pagina 69? Sappiamo che l’incipit di un libro è il suo biglietto da visita, quindi è prevedibile uno sforzo particolare dell’autore per far girare al meglio questa parte, quindi per un giudizio obiettivo potrebbe non essere attendibile.
Il finale – tranne in casi di malattie mentali personali – solitamente si cerca di conservarlo per la fine, così da non rovinarsi la sorpresa… pagina 69 probabilmente è un buon compromesso: è tendenzialmente vicino all’inizio ma sufficientemente in là da aspettarsi che la storia sia già ingranata. Inoltre avrete certo notato che McLuhan è vissuto fino all’età di 69 anni… non vorrete farmi credere che si tratti d’una coincidenza!

Pagina 69 di Pelicula

Vuole il caso che pagina 69 di Pelicula sia anche l’ultima di un breve capitolo di tre pagine, quindi ho deciso di metterle tutte e tre:

Che ne pensate? Secondo voi funziona questo metodo della pagina 69? E della pagina 69 di Pelicula che mi dite? Vi piace?

2 Comments

  1. Come tante altre cose nella vita, anche leggere un libro significa affrontare un certo rischio: tanto vale accentare anche iniziali lentezze o difficoltà stilistiche e poi giudicare con cognizione di causa…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.