Linkedin - Competenze ed esperienze

Sarò ironico, ma premetto che si tratta di una richiesta.
Parto però dall’inizio, parlando di personal branding e del mio profilo Linkedin: è relativamente recente l’introduzione nei profili Linkedin della sezione Competenze ed esperienze, dove ognuno può specificare le proprie competenze (ed esperienze) che poi gli altri, eventualmente, confermeranno secondo il proprio punto di vista.

Questo presenta almeno tre vantaggi immediati rispetto alle classiche raccomandazioni, grande classico di Linkedin:

  1. Per confermare una competenza è sufficiente un click
  2. Le proprie competenze sono scelte dall’utente stesso
  3. Appare la fotina di chi ha lasciato il feedback, conferendo alla funzione un aspetto più sociale

Io, nel mio piccolo, ho approfittato subito di quest’opportunità e ho aggiornato il mio profilo inserendo qualche skill. La richiesta cui mi riferivo in apertura riguarda proprio questo: se ti piace il mio lavoro su questo blog ma sei troppo povero per acquistare uno dei miei ebook, lasciami almeno il tuo feedback (è gratis!): basta un click per ogni skill su un elenco precompilato, e poi potrai vedere la tua fotina accanto a quelle di chi t’ha preceduto! Come farsi scappare un’occasione simile?

Visualizza il profilo di Andrea Cabassi su LinkedIn

Segui questo link, visualizza il mio profilo completo e, se mi vuoi un po’ di bene, dammi un feedback… almeno su Blogging!

NB: L’assegnazione di un feedback non esclude la possibilità di acquistare un ebook.
Non è assolutamente meraviglioso?!

Unisciti alla discussione

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.