Il 25 aprile si terrà il V2 Day sulla libera informazione in un libero Stato. Il cittadino informato può decidere, il cittadino disinformato crede di decidere. Disinformare è il miglior modo per dare ordini. Si raccoglieranno le firme per tre referendum: l’abolizione dell’ordine dei giornalisti di Mussolini, presente solo in Italia, la cancellazione dei contributi pubblici all’editoria, che la rende dipendente dalla politica, e l’eliminazione del Testo Unico Gasparri sulla radiotelevisione, per un’informazione libera dal duopolio partiti-Mediaset.
Beppe Grillo

V-Day 2

Non ho fiducia nei partiti, nei politici, nelle persone. L’unico strumento veramente democratico rimasto in Italia è il referendum… che infatti nessuno s’è degnato di pubblicizzare. Bravi giornalisti, bravoni!
Questa è una proposta di referendum, che la promuova Grillo o chiunque altro non ha importanza, possiamo ragionarci su con la nostra testa; anche se non lo facciamo più non è ancora illegale, se poi mettere o no la firma ognuno lo decida da sé.

Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.